Copyright © The Malta Historical Society, 2005.

Source: Melita Historica. [Malta Historical Society]. 7(1978)3(294)

JOSEPH MIZZI, Catalogue of the Records of the Order of St. John of Jerusalem in the National Library of Malta, Malta University Press 1978, vol. II, part 3, pp. 333-480; part 4, pp. 481-676; £M2.25 and £M2.60, respectively.

La monumentale opera di spoglio dei fondi archivistici lasciati nell'isola di Malta dall'Ordine Gerosolimitano in seguito alla precipitosa fuga del 1798, si è arricchita di questi due volumi, che riassumono i titoli di tutte le deliberazioni contenute nei volumi d'archivio 88, 89 e 90, e 91, 92, 93. Probabilmente si tratta della pubblicazione scientifica più valida, e più universalmente utile, mai intrapresa a Malta in campo storico, negli ultimi decenni. L'utilità risiede nel fatto che si tratta di documenti originali appartenenti ad un Ordine internazionale importante. La validità dell'opera si deve anche alia indubbia capacita del compilatore, don Giuseppe Mizzi, preparatissimo, dotato per giunta di un'unica conoscenza della storia, delle pro­cedure, della terminologia dell'Ordine (membro peraltro di quella intelligente famiglia dei Mizzi). Ora don Mizzi a costretto, dall'età e dagli acciacchi, a lasciare ad altri l'incarico di proseguire l'opera; formuliamo l'augurio che essa prosegua, magari da un'equipe di studiosi, con appropriati finanziamenti come si usa in simili imprese all'estero, affinché non si abbia ad andare troppo oltre il 2000 per ultimare il lavoro. Già è necessario un indice almeno delle persone menzionate nei volumi finora pubblicati. Ecco ad es. le prime pp. del vol. d'arch. n. 90:

Cod. saec. XVI, chart., mm. 382x262, ff.144; ff.5v-6, 141-144 vacua. Margines praesertim internae a tinea aliquantulum corrosae sunt.

Index rerivm alphabetico ordine a manu seriore digestus (ff.1-5).

LIBER CONCILIORUM ANNI MILLESIMI QUINGENTESIMI QUINQUAGESIMI OCTAVI, SUB MAGISTERIO R.MI D.DNI FRATRIS JOHANNIS DE LA VALETTE (f.7) [Cfr. ARCH. 172, ff.201. 246v; ARCH.173].

Nomina Consiliariorum (f.7), [Arch. 209, ff.352v; 366] Fructus et redditus membri de Vaomorto a Commenda de Oynico et Quiroga dependentis, a die obitus quondam fr. Alfonsi Maldonado usque ad festum S. Iohannis anni 1555 pertinent ad fr. Gunidisalvun Ruiz de Medina. 26.777. 1558 (/. 7v) [...] fr. Ludovicus de Rengiffo per suum procuratorem appellauit a sententia lata in favorem fr. Gundisalvi Ruiz de Medina. [...] Decreto, redatto in lingua italiana, in forza del quale si affida a fr. Giovanni Angela di Nocera e a fr. Giovanni Vasquez de Aviltez il compito di ripartire gli alloggiamenti ai soldati che verranno dall'estero e di provvederii di vettovaglie...

G. Mangion